Attraverso la Porta degli Inferi: il Lago d’Averno

SABATO 7 DICEMBRE ORE 11.00

L’Averno (dal greco Aornon, “luogo senza uccelli”) è un lago di origine vulcanica, la cui formazione risale a circa 3.800 anni fa all’interno di un vecchio cratere, considerato in epoca greca e romana la porta di accesso agli inferi.
L’escursione porterà a scoprire l’affascinante contesto dei laghi flegrei, caratterizzati dalla presenza di aspetti naturalistici e storico archeologici. Il percorso lungo 2,8 Km che costeggia per intero la riva del lago, è costellato di antiche rovine come il tempio di Apollo e il navale di Agrippa.
Passeggeremo attraverso salici bianchi, ginestre, lecci e canne di palude, tipiche specie dell’ambiente lacustre e habitat preferenziale per l’avifauna.

Vai all’evento: Attraverso la Porta degli Inferi: il Lago d’Averno

5 risposte a “Attraverso la Porta degli Inferi: il Lago d’Averno”

Rispondi a SEO Reseller Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *